AirBus American Airlines contro uno stormo di Oche

Per i passeggeri tanto spavento, fortunatamente solo l’animale ha avuto la peggio.

Martedì 14 Novembre allo scalo di Miami, in Florida, l’Airbus A319 della American Airlines, in fase di atterraggio ha rischiato grosso: durante la discesa, infatti, si è scontrato con un stormo di grandi oche. Fortunatamente, l’atterraggio è riuscito ugualmente senza nessun ferito. Per i passeggeri, partiti da Città del Messico, solo tanto spavento. Una volta che l’Airbus è arrivato al gate, i tecnici dello scalo si sono ritrovati davanti ad una scena piuttosto incredibile: la carcassa di un’oca rimasta incastrata nello squarcio provocato dal fortissimo impatto, contro il muso dell’Airbus. Certamente un grosso danno economico e di immagine per la compagnia aerea.

Episodio incredibile, ma non isolato, di cui spesso sono gli animali a farne le spese.

Foto: dal web
Fonti: ABC News, Local10 News, thepictaram.club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *