tEc nella rete CyberMarconi

…partire da un aeroporto SICURO.

Questo è quello che ogni persona vorrebbe.

Si parla sempre di sicurezza, ma affinchè non sia una parola vuota, la sicurezza deve riguardare tutti i vari aspetti del viaggio: dal controllo dei bagagli a quello dei velivoli a quello dei passeggeri, compreso il loro stato di salute, visti i recenti eventi sanitari.

Ma non solo.

Perché il viaggio sia davvero sicuro si dovrebbe considerare anche la pista dell’aeroporto, dove uccelli e droni possono interferire in maniera anche importante con la sicurezza di un velivolo e del suo volo.

 Ecco perché oggi The Edge Company è entrata in CyberMarconi.it, Rete d’Imprese a forte vocazione tecnologica, con sede a Trento ed attività e soci in Italia ed all’estero 

E’ entrata portando commercialmente in dote il BCMS – Ventur Bird e drone detection System, eccellenza tecnica sviluppata da The Edge Company in ambito di sicurezza per gli aeroporti.

Ora più che mai, dopo mesi di chiusura, gli aeroporti sono popolati da volatili che come altri animali selvatici, si sono riappropriati degli spazi che l’uomo non ha più presidiato durante il lockdown.

E questo ripopolamento aggiuntivo rappresenta un serio aspetto da considerare per la sicurezza dei voli. 

Il sistema che abbiamo progettato, e che tramite Rete CyberMarconi.it potrà essere ora proposto e commercializzato agli aeroporti di tutto il mondo, è un servizio di monitoraggio automatico e continuo delle piste e dell’area di decollo, volo, atterraggio, senza emissioni, altamente sostenibile e che è in grado di riconoscere le specie dei volatili in modo da far scattare i loro richiami di pericolo, allontanandoli così in maniera naturale.

BCMS – Birds e drones detection System è un sistema altamente innovativo che utilizza protocolli di intelligenza artificiale e sistemi di tracciamento unendoli a conoscenze di biologia così da creare un aeroporto totalmente protetto, proteggendo l’ambiente allo stesso tempo.

BCMS, la soluzione per partire da un aeroporto SICURO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *