Aris

Privacy Policy

      1 Nome e indirizzo del responsabile del trattamento dei dati

      Il responsabile ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati e di altre leggi nazionali sulla protezione dei dati nonché di altre disposizioni sulla protezione dei dati è:

      The Edge Company, viale della Repubblica 74, Rimini ITALY aris@theedgecompany.net

       

      2 Informazioni generali sul trattamento dei dati

      2.1 Portata del trattamento dei dati personali

      In linea di principio, raccogliamo e utilizziamo i dati personali dei nostri utenti solo nella misura in cui ciò sia necessario per la fornitura di un sito web funzionale nonché dei nostri contenuti e servizi. La raccolta e l’utilizzo dei dati personali dei nostri utenti avviene regolarmente solo con il consenso dell’utente. Un’eccezione si applica in quei casi in cui non è possibile ottenere il consenso preventivo per motivi di fatto e il trattamento dei dati è consentito da norme legali.

       

      2.2 Base legale per il trattamento dei dati personali

      Nella misura in cui otteniamo il consenso della persona interessata per il trattamento dei dati personali, l’articolo 6(1)(a) del regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE (GDPR) serve come base giuridica per il trattamento dei dati personali.

      Quando il trattamento dei dati personali è necessario per l’esecuzione di un contratto di cui la persona interessata è parte, l’art. 6 (1) (b) GDPR serve come base giuridica. Questo vale anche per le operazioni di trattamento che sono necessarie per l’esecuzione di misure precontrattuali.

      Nella misura in cui il trattamento dei dati personali è necessario per l’adempimento di un obbligo legale a cui la nostra azienda è soggetta, l’art. 6 (1) c GDPR serve come base giuridica.

      Nel caso in cui gli interessi vitali della persona interessata o di un’altra persona fisica rendano necessario il trattamento dei dati personali, l’art. 6 (1) (d) GDPR serve come base giuridica.

      Se il trattamento è necessario per proteggere un interesse legittimo della nostra azienda o di un terzo e gli interessi, i diritti fondamentali e le libertà della persona interessata non prevalgono sul primo interesse, l’art. 6 (1) f GDPR serve come base giuridica per il trattamento.

      2.3 Cancellazione dei dati e periodo di conservazione

      I dati personali della persona interessata saranno cancellati o bloccati, al più tardi, non appena lo scopo della memorizzazione non sarà più valido. Inoltre, i dati possono essere conservati se ciò è stato previsto dal legislatore europeo o nazionale in regolamenti dell’Unione, leggi o altre disposizioni a cui il responsabile del trattamento è soggetto. I dati saranno anche bloccati o cancellati se scade un periodo di conservazione prescritto dalle norme summenzionate, a meno che non ci sia la necessità di continuare a conservare i dati per la conclusione o l’adempimento di un contratto.

      I dati anonimizzati non costituiscono dati personali ai sensi del GDPR e possono quindi essere memorizzati senza un periodo di conservazione. Ci riserviamo il diritto di rendere anonimi i dati personali allo scopo di ottimizzare il software.

      3 Fornitura del software

      3.1 Descrizione e portata del trattamento dei dati

      Quando si utilizza il nostro software, possono essere raccolti in particolare i seguenti dati personali:

      (1) i dati dell’account, come, in particolare, l’indirizzo e-mail, il numero di telefono cellulare, il nome utente, la foto del profilo.

      (2) Informazioni di pagamento e fatturazione, come in particolare nome, indirizzo, indirizzo e-mail, dettagli di pagamento

      (3) Sessioni utente: Identificazione del token e del dispositivo

      (4) Liste di contatti

      (5) Dati di connessione, in particolare gli orari di inizio e fine delle chiamate

      (6) Screenshot e video

      (7) Messaggistica: invio di messaggi di testo e file multimediali

       

      3.2 Base legale per il trattamento dei dati

      La base giuridica per la memorizzazione temporanea dei dati è l’art. 6 comma 1 lett. b e lett. f GDPR,

      3.3 Scopo del trattamento dei dati

      Utilizziamo i dati per implementare il contratto di software concluso, per ottimizzare ed espandere il nostro software e per garantire la sicurezza e la qualità dei nostri sistemi informatici. Questo è anche il nostro legittimo interesse nel trattamento dei dati secondo l’art. 6 comma 1 lett. b e lett. f GDPR.

      3.4 Durata dello stoccaggio

      I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per raggiungere lo scopo per cui sono stati raccolti. È nel nostro interesse conservare i dati per almeno 7 anni dopo la fine del rapporto contrattuale, per cui ci riserviamo il diritto di rendere anonimi i dati in qualsiasi momento. La cancellazione dei dati anonimizzati non è necessaria secondo la legge sulla protezione dei dati.

      4 Diritti della persona interessata

      Se i dati personali sono trattati da voi, siete una persona interessata e avete i seguenti diritti nei confronti del responsabile del trattamento:

      4.1 Diritto di accesso

      Potete chiedere conferma al responsabile del trattamento se i dati personali che vi riguardano sono trattati da noi.

      Se tale trattamento è in corso, lei può chiedere al controllore di fornirle le seguenti informazioni:

      (1) le finalità per cui i dati personali sono trattati;

      (2) le categorie di dati personali che vengono trattati;

      (3) i destinatari o le categorie di destinatari a cui sono stati o saranno comunicati i dati personali che vi riguardano;

      (4) la durata prevista della conservazione dei dati personali che vi riguardano o, se non è possibile fornire informazioni specifiche al riguardo, i criteri per determinare la durata della conservazione;

      (5) l’esistenza di un diritto di rettifica o cancellazione dei dati personali che la riguardano, un diritto di restrizione dell’uso dei dati personali che la riguardano o un diritto di accesso ai dati personali che la riguardano.

      (6) l’esistenza di un diritto di rettifica o di cancellazione dei dati personali che la riguardano, un diritto di ottenere la limitazione del trattamento da parte del controllore o un diritto di opporsi a tale trattamento;

       

      (7) l’esistenza di un diritto di ricorso a un’autorità di vigilanza;

      (8) qualsiasi informazione disponibile sull’origine dei dati se i dati personali non sono raccolti presso la persona interessata;

      (9) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione ai sensi dell’art. 22 comma.1 e 4 GDPR e – almeno in questi casi – informazioni significative sulla logica coinvolta e la portata e gli effetti previsti di tale trattamento per la persona interessata.

      Avete il diritto di chiedere informazioni sul fatto che i dati personali che vi riguardano siano trasferiti a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale. In questo contesto, potete chiedere di essere informati sulle garanzie appropriate ai sensi dell’articolo 46 del GDPR in relazione al trasferimento.

      4.2 Diritto alla rettifica

      Avete un diritto di rettifica e/o di completamento nei confronti del controllore se i dati personali trattati che vi riguardano sono inesatti o incompleti. Il controllore deve effettuare la rettifica senza ingiustificato ritardo.

      4.3 Diritto alla limitazione del trattamento

      Potete richiedere la limitazione del trattamento dei dati personali che vi riguardano alle seguenti condizioni:

      (1) se contestate l’esattezza dei dati personali che vi riguardano per un periodo che permetta al controllore di verificare l’esattezza dei dati personali;

      (2) il trattamento è illegale e lei si oppone alla cancellazione dei dati personali e richiede invece la limitazione dell’uso dei dati personali;

      (3) il responsabile del trattamento non ha più bisogno dei dati personali per le finalità del trattamento, ma tu ne hai bisogno per l’affermazione, l’esercizio o la difesa di rivendicazioni legali; oppure

      (4) se si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21(1) del GDPR e non è ancora chiaro se i motivi legittimi del controllore prevalgono sui suoi motivi.

      Se il trattamento dei dati personali che vi riguardano è stato limitato, questi dati – oltre ad essere conservati – possono essere trattati solo con il vostro consenso o per l’affermazione, l’esercizio o la difesa di diritti legali o per la protezione dei diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di un importante interesse pubblico dell’Unione o di uno Stato membro.

      Se la restrizione del trattamento è stata limitata in conformità con le condizioni di cui sopra, sarete informati dal controllore prima che la restrizione sia revocata.

      4.4 Diritto alla cancellazione

      4.4.1 Obbligo di cancellazione

       

      Potete chiedere al controllore di cancellare i dati personali che vi riguardano senza indebito ritardo e il controllore è obbligato a cancellare tali dati senza indebito ritardo se si applica uno dei seguenti motivi:

      (1) I dati personali che vi riguardano non sono più necessari per gli scopi per cui sono stati raccolti o altrimenti trattati.

      (2) Lei revoca il Suo consenso su cui si basa il trattamento ai sensi dell’art. 6 comma 1 lettera a o dell’art. 9 comma. 2 lit. a GDPR e non esiste un’altra base giuridica per il trattamento.

      (3) Ti opponi al trattamento ai sensi dell’articolo 21(1) del GDPR e non ci sono motivi legittimi prevalenti per il trattamento, o ti opponi al trattamento ai sensi dell’articolo 21(2) del GDPR.

      (4) I dati personali che la riguardano sono stati trattati illegalmente.

      (5) La cancellazione dei dati personali che vi riguardano è necessaria per l’adempimento di un obbligo legale ai sensi del diritto dell’Unione o degli Stati membri a cui è soggetto il controllore.

      (6) I dati personali che vi riguardano sono stati raccolti in relazione ai servizi della società dell’informazione offerti ai sensi dell’articolo 8, paragrafo 1, del GDPR.

      4.4.2 Informazioni a terzi

      Se il responsabile del trattamento ha reso pubblici i dati personali che vi riguardano e ha l’obbligo di cancellarli ai sensi dell’articolo 17, paragrafo 1, del GDPR, adotta misure ragionevoli, comprese misure tecniche, tenuto conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione, per informare i responsabili del trattamento dei dati personali che voi, in qualità di interessati, avete chiesto di cancellare tutti i collegamenti o le copie o repliche di tali dati personali.

      4.4.3 Eccezioni

      Il diritto alla cancellazione non si applica nella misura in cui il trattamento è necessario

      (1) per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;

      (2) per rispettare un obbligo legale di trattamento ai sensi del diritto dell’Unione o degli Stati membri a cui è soggetto il controllore.

      Stati membri a cui il controllore è soggetto o per l’esecuzione di un compito svolto nell’interesse pubblico o nell’esercizio dei poteri ufficiali conferiti al controllore;

      (3) per motivi di interesse pubblico nel settore della salute pubblica ai sensi dell’articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell’articolo 9, paragrafo 3, del GDPR;

      (4) a fini di archiviazione, ricerca scientifica o storica nel pubblico interesse o a fini statistici ai sensi dell’articolo 89, paragrafo 1, del GDPR, qualora il diritto di cui al paragrafo (a) possa rendere impossibile o pregiudicare gravemente il conseguimento delle finalità di tale trattamento; oppure

      (5) per affermare, esercitare o difendere rivendicazioni legali.

       

      4.5 Diritto all’informazione

      Se avete fatto valere il diritto alla rettifica, alla cancellazione o alla limitazione del trattamento nei confronti del controllore, quest’ultimo è obbligato a informare tutti i destinatari a cui sono stati comunicati i dati personali che vi riguardano di questa rettifica o cancellazione dei dati o della limitazione del trattamento, a meno che ciò si riveli impossibile o comporti uno sforzo sproporzionato.

      Lei ha il diritto di essere informato di questi destinatari dal responsabile del trattamento dei dati.

       

      4.6 Diritto alla portabilità dei dati

      Lei ha il diritto di ricevere i dati personali che la riguardano e che ha fornito al responsabile del trattamento in un formato strutturato, comune e leggibile da una macchina, nella misura in cui ciò sia tecnicamente possibile. Lei ha anche il diritto di trasmettere questi dati a un altro controllore senza alcuna interferenza da parte del controllore a cui sono stati forniti i dati personali, se

      • il trattamento si basa sul consenso ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera a) o dell’articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del regolamento o su un contratto ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del regolamento, e

      (2) il trattamento è effettuato con mezzi automatizzati.

      Nell’esercizio di questo diritto, avete anche il diritto di far trasferire i dati personali che vi riguardano direttamente da un controllore a un altro controllore, se ciò è tecnicamente fattibile. Questo non deve pregiudicare le libertà e i diritti di altre persone.

      Il diritto alla portabilità dei dati non si applica al trattamento dei dati personali necessari per l’esecuzione di un compito svolto nell’interesse pubblico o nell’esercizio dei pubblici poteri conferiti al responsabile del trattamento.

      4.7 Diritto di opposizione

      Avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento, per motivi legati alla vostra situazione particolare, al trattamento dei dati personali che vi riguardano effettuato sulla base dell’articolo 6(1)(e) o (f) GDPR

      Il responsabile del trattamento non tratterà più i dati personali che vi riguardano, a meno che non possa dimostrare motivi legittimi impellenti per il trattamento che prevalgono sui vostri interessi, diritti e libertà, o il trattamento serva a far valere, esercitare o difendere rivendicazioni legali.

      Se i dati personali che vi riguardano sono trattati per scopi di marketing diretto, avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che vi riguardano per gli scopi di tale marketing; questo vale anche per la profilazione nella misura in cui è collegata a tale marketing diretto.

       

      Se vi opponete al trattamento per scopi di marketing diretto, i dati personali che vi riguardano non saranno più trattati per questi scopi.

      Lei ha la possibilità, in relazione all’uso dei servizi della società dell’informazione, nonostante la direttiva 2002/58/CE, di esercitare il suo diritto di opposizione mediante procedure automatizzate che utilizzano specifiche tecniche.

      4.8 Diritto di revocare la dichiarazione di consenso secondo la legge sulla protezione dei dati

      Avete il diritto di revocare in qualsiasi momento la vostra dichiarazione di consenso ai sensi della legge sulla protezione dei dati. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento effettuato sulla base del consenso fino alla revoca.

      4.9 Diritto di presentare un reclamo a un’autorità di vigilanza

      Fatto salvo qualsiasi altro ricorso amministrativo o giudiziario, hai il diritto di presentare un reclamo a un’autorità di controllo, in particolare nello Stato membro di residenza, luogo di lavoro o luogo della presunta violazione, se ritieni che il trattamento dei dati personali che ti riguardano violi il GDPR.

      L’autorità di controllo a cui è stato presentato il reclamo informa il ricorrente dello stato e dell’esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giudiziario ai sensi dell’articolo 78 GDPR.

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

       

      1. name and address of the person responsible
      2. general information on data processing
      3. provision of the software
      4. rights of data subjects

       

      1 Name and address of the person responsible for data processing

      The data controller within the meaning of the General Data Protection Regulation and other national data protection laws as well as other data protection provisions is:

      The Edge Company, viale della Repubblica 74, Rimini ITALY aris@theedgecompany.net

       

      2 General Information on Data Processing

      2.1 Scope of personal data processing

      In principle, we collect and use the personal data of our users only to the extent that this is necessary for the provision of a functional website as well as our content and services. The collection and use of personal data of our users regularly takes place only with the consent of the user. An exception applies in those cases in which prior consent cannot be obtained for factual reasons and the data processing is permitted by legal regulations.

       

      2.2 Legal basis for the processing of personal data

      Insofar as we obtain the consent of the data subject for the processing of personal data, Article 6(1)(a) of the EU General Data Protection Regulation (GDPR) serves as the legal basis for the processing of personal data.

      When the processing of personal data is necessary for the performance of a contract to which the data subject is a party, Article 6(1)(b) GDPR serves as the legal basis. This also applies to processing operations that are necessary for the performance of pre-contractual measures.

      Insofar as the processing of personal data is necessary for the fulfilment of a legal obligation to which our company is subject, Article 6 (1) c GDPR serves as the legal basis.

      If the vital interests of the data subject or another natural person require the processing of personal data, Article 6 (1) (d) GDPR shall serve as the legal basis.

      If the processing is necessary to protect a legitimate interest of our company or a third party, and the interests, fundamental rights and freedoms of the data subject do not override the first interest, Article 6 (1) f GDPR shall serve as the legal basis for the processing.

      2.3 Data erasure and storage period

      The personal data of the data subject shall be deleted or blocked, at the latest, as soon as the purpose of storage is no longer valid. In addition, the data may be retained if this has been provided for by the European or national legislator in Union regulations, laws or other provisions to which the controller is subject. The data will also be blocked or deleted if a retention period prescribed by the aforementioned regulations expires, unless there is a need to continue to retain the data for the conclusion or performance of a contract.

      Anonymised data do not constitute personal data within the meaning of the GDPR and can therefore be stored without a retention period. We reserve the right to anonymise personal data for the purpose of optimising the software.

      3 Provision of the software

      3.1 Description and scope of data processing

      When using our software, the following personal data in particular may be collected:

      (1) Account data, such as, in particular, e-mail address, mobile phone number, user name, profile picture.

      (2) Payment and billing information, such as, in particular, name, address, e-mail address, payment details

      (3) User sessions: Token and device identification

      (4) Contact lists

      (5) Connection data, in particular call start and end times

      (6) Screenshots and videos

      (7) Messaging: sending text messages and multimedia files

       

      3.2 Legal basis for data processing

      The legal basis for the temporary storage of data is Art. 6 para. 1 letter b and letter f GDPR,

      3.3 Purpose of data processing

      We use the data to implement the concluded software contract, to optimise and expand our software and to ensure the security and quality of our IT systems. This is also our legitimate interest in data processing according to Art. 6 para. 1 letter b and letter f GDPR.

      3.4 Duration of storage

      The data will be deleted as soon as it is no longer necessary to achieve the purpose for which it was collected. It is in our interest to store the data for at least 7 years after the end of the contractual relationship, so we reserve the right to anonymise the data at any time. The deletion of anonymised data is not necessary according to data protection law.

      4 Rights of the data subject

      If personal data are processed by you, you are a data subject and have the following rights vis-à-vis the controller:

      4.1 Right of access

      You may request confirmation from the controller as to whether personal data concerning you are being processed by us.

      If such processing is taking place, you may ask the controller to provide you with the following information:

      (1) the purposes for which the personal data are processed;

      (2) the categories of personal data being processed

      (3) the recipients or categories of recipients to whom the personal data concerning you have been or will be communicated

      (4) the expected duration of the storage of personal data concerning you or, where it is not possible to provide specific information in this regard, the criteria for determining the duration of such storage

      (5) the existence of a right to rectification or erasure of personal data concerning you, a right to restriction of the use of personal data concerning you or a right of access to personal data concerning you

      (6) the existence of a right to rectification or erasure of personal data concerning him or her, a right to obtain restriction of processing by the controller or a right to object to such processing;

       

      (7) the existence of a right of recourse to a supervisory authority;

      (8) any available information as to the source of the data if the personal data are not collected from the data subject

      (9) the existence of automated decision-making, including profiling within the meaning of Article 22(1) and (4) GDPR, and – at least in these cases – meaningful information about the logic involved and the scope and intended effects of such processing for the data subject.

      You have the right to request information on whether personal data concerning you are transferred to a third country or an international organisation. In this context, you may ask to be informed about the appropriate safeguards under Article 46 of the GDPR in relation to the transfer.

      4.2 Right to rectification

      You have a right of rectification and/or completion vis-à-vis the controller if the personal data processed about you is inaccurate or incomplete. The controller must make the rectification without undue delay.

      4.3 Right to restriction of processing

      You may request the restriction of the processing of personal data concerning you under the following conditions:

      (1) if you dispute the accuracy of the personal data concerning you for a period that allows the controller to verify the accuracy of the personal data;

      (2) the processing is unlawful and you object to the deletion of the personal data and request instead the restriction of the use of the personal data;

      (3) the controller no longer needs the personal data for the purposes of the processing, but you need it for the assertion, exercise or defence of legal claims; or

      (4) if you have objected to the processing under Article 21(1) of the GDPR and it is not yet clear whether the controller’s legitimate reasons override your reasons.

      If the processing of personal data relating to you has been restricted, these data – in addition to being retained – may only be processed with your consent or for the assertion, exercise or defence of legal rights or for the protection of the rights of another natural or legal person or on grounds of an important public interest of the Union or a Member State.

      If the restriction of processing has been restricted in accordance with the above conditions, you will be informed by the controller before the restriction is lifted.

      4.4 Right to erasure

      4.4.1 Obligation to erasure

       

      You may request the controller to delete personal data relating to you without undue delay and the controller is obliged to delete such data without undue delay if any of the following reasons apply:

      (1) The personal data about you are no longer necessary for the purposes for which they were collected or otherwise processed.

      (2) You revoke your consent on which the processing is based pursuant to Art. 6 para. 1 lit. a or Art. 9 para. 2 lit. a GDPR and there is no other legal basis for the processing.

      (3) You object to the processing pursuant to Article 21(1) GDPR and there are no overriding legitimate grounds for the processing, or you object to the processing pursuant to Article 21(2) GDPR.

      (4) Personal data relating to you have been processed unlawfully.

      (5) The erasure of personal data concerning you is necessary for the fulfilment of a legal obligation under Union or Member State law to which the controller is subject.

      (6) Personal data relating to you has been collected in connection with the information society services offered pursuant to Article 8(1) of the GDPR.

      4.4.2 Information to third parties

      If the controller has made personal data concerning you public and is under an obligation to erase them pursuant to Article 17(1) of the GDPR, it shall take reasonable steps, including technical measures, having regard to available technology and the costs of implementation, to inform the controllers of the personal data that you, as the data subject, have requested to erase all links or copies or replicas of such personal data.

      4.4.3 Exceptions

      The right to erasure does not apply to the extent that the processing is necessary

      (1) for the exercise of the right to freedom of expression and information;

      (2) to comply with a legal obligation to process under Union law or the law of the Member States to which the controller is subject.

      Member States to which the controller is subject or for the performance of a task carried out in the public interest or in the exercise of official authority vested in the controller;

      (3) for reasons of public interest in the field of public health within the meaning of Article 9(2)(h) and (i) and Article 9(3) of the GDPR;

      (4) for archiving, scientific or historical research in the public interest or statistical purposes within the meaning of Article 89(1) of the GDPR, where the right referred to in paragraph (a) would make it impossible or seriously undermine the achievement of the purposes of such processing; or

      (5) to assert, exercise or defend legal claims.

       

      4.5 Right to information

      If you have asserted your right to rectification, erasure or restriction of processing against the controller, the controller is obliged to inform all recipients to whom personal data concerning you have been disclosed of this rectification or erasure of data or restriction of processing, unless this proves impossible or involves a disproportionate effort.

      You have the right to be informed of these recipients by the data controller.

       

      4.6 Right to data portability

      You have the right to receive the personal data concerning you that you have provided to the controller in a structured, common and machine-readable format, insofar as this is technically possible. You also have the right to transmit these data to another controller without any interference from the controller to whom the personal data have been provided, if

      (1) the processing is based on consent within the meaning of Article 6(1)(a) or Article 9(2)(a) of the Regulation or on a contract within the meaning of Article 6(1)(b) of the Regulation, and

      (2) the processing is carried out by automated means.

      In exercising this right, you also have the right to have personal data concerning you transferred directly from one controller to another controller, if this is technically feasible. This must not affect the freedoms and rights of other persons.

      The right to data portability does not apply to the processing of personal data necessary for the performance of a task carried out in the public interest or in the exercise of official authority vested in the controller.

      4.7 Right to object

      You have the right to object at any time, on grounds relating to your particular situation, to the processing of personal data relating to you carried out on the basis of Article 6(1)(e) or (f) GDPR

      The controller will no longer process personal data concerning you, unless it can demonstrate compelling legitimate grounds for the processing which override your interests, rights and freedoms, or the processing serves to assert, exercise or defend legal claims.

      If personal data concerning you are processed for direct marketing purposes, you have the right to object at any time to the processing of personal data concerning you for the purposes of such marketing; this also applies to profiling insofar as it is related to such direct marketing.

      If you object to the processing for direct marketing purposes, personal data concerning you will no longer be processed for these purposes.

      You have the possibility, in connection with the use of information society services, notwithstanding Directive 2002/58/EC, to exercise your right to object by means of automated procedures using specific techniques.

      4.8 Right to revoke the declaration of consent according to the Data Protection Act

      You have the right to revoke your declaration of consent in accordance with the Data Protection Act at any time. Withdrawal of consent shall not affect the lawfulness of the processing carried out on the basis of the consent until withdrawal.

      4.9 Right to lodge a complaint with a supervisory authority

      Without prejudice to any other administrative or judicial remedy, you have the right to lodge a complaint with a supervisory authority, in particular in the Member State of your residence, place of work or place of the alleged breach, if you believe that the processing of personal data relating to you is in breach of the GDPR.

      The supervisory authority to which the complaint has been lodged shall inform the complainant of the status and outcome of the complaint, including the possibility of a judicial remedy under Article 78 GDPR.

       

       

       

      Aris Privacy

      THE EDGE COMPANY S.r.l.

      Cap. Soc. IV: € 816.327
      R.E.A.: RN-402033
      P.IVA: 04325430405

      Aris Privacy

      HYBRID SUSTAINABLE WORLDS

      The Edge Company is part of the Regional Innovative Network that has won the tender with the Hybrid Sustainable Worlds project. Total amount of call 2.998.736,75 €

       

      contact us:

      Viale della Repubblica, 74 - 47923 Rimini - Italy

      info@theedgecompany.net

      follow:

      ABOUT US:

      Privacy Policy Cookie Policy Terms and Conditions
      This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.